Fujitsu Amilo A1650G e Windows 7

Mi è capitato tra le mani un Fujitsu Amilo A1650G del 2006 sul quale il proprietario aveva installato Windows 7, senza avere molto successo.
Il sistema risultava esageratamente lento, privo dei drivers corretti per la scheda video dato che la ATI Mobility Radeon Xpress 200M non è più supportata, veniva riconosciuta come scheda generica a 1024 x 768 pixel e la scheda Wifi veniva riconosciuta ma l’hardware lock manteneva il segnale Wireless disabilitato.
Fujitsu Amilo A1650G

Per prima cosa, ho sostituito il sistema operativo con un’altra versione di Windows 7, più leggera e reattiva su sistemi con qualche anno sulle spalle. Il miglioramento è vistoso, il boot del sistema è più veloce, vengono sfruttate meno risorse e il disco rigido lavora decisamente meno.
Ho realizzato un breve video per comprendere la differenza di tempistica del boot.

Una volta installato il sistema operativo, vengono riconosciute quasi tutte le periferiche, fuorché appunto il chipset video e il modulo Wifi.
I tre tasti funzione per l’attivazione e la disattivazione del WiFi/Bluetooth, browser e la velocità della ventola, non vengono riconosciuti come una periferica, è necessario installare un applicativo apposito.

Per chi necessita della “pappa pronta”, è disponibile un pacchetto completo da scaricare contenente tutti gli elementi elencati di seguito:

Per installare la ATI Mobility Radeon Xpress 200M è necessario scaricare il driver per Windows Vista 32 64, far partire l’installazione automatica, ma annullarla non appena viene richiesto di selezionare i pacchetti da installare.
Si procede manualmente andando nella finestra Gestione dispositivi (destro su Computer > Proprietà > Gestione dispositivi) si localizza la scheda video nell’elenco (potrebbe apparire come Scheda grafica VGA Standard), se ne visualizzano le Proprietà, dalla scheda driver si seleziona Aggiorna driver…, si seleziona Cerca il software del driver nel computer, quindi Scegli manualmente da un elenco di driver di dispositivo nel computer e su Disco driver…, apparirà una maschera che permette di localizzare il file

C:\ATI\SUPPORT\9-8_legacy_vista32-64_dd_ccc\Packages\Drivers\Display\LH_INF\CL_95951.inf che contiene tutte le informazioni del blocco driver. Apparirà un lungo elenco di schede grafiche, nel quale va selezionato il modello ATI RADEON XPRESS 200 Series, apparirà un avviso dove si sconsiglia l’installazione del driver, è possibile ignorare l’avviso e selezionare .

Per attivare i tre tasti funzione e conseguentemente attivare la connettività Wireless, è necessario entrare nel BIOS (tasto F2), nella scheda Advanced la voce Wireless Default Setting deve essere Enabled.
A questo punto si scarica il tool Toshiba Quick Button Launch Manager, cliccando con il destro su Setup.exe, si seleziona Proprietà, dalla scheda Compatibilità si attiva Esegui il programma in modalità compatibilità per: Windows XP (Service Pack 2) e Ok.
Cliccando sempre con il destro su Setup.exe si seleziona Esegui come amministratore.
Una volta terminata l’installazione, si riavvia il sistema e il tutto funzionerà correttamente.

14 commenti su “Fujitsu Amilo A1650G e Windows 7”

  1. ottimo articolo grazie !! ma cosa intendi per “ho sostituito il sistema operativo con un’altra versione di Windows 7, più leggera” ?

    1. Un Windows 7 estremamente alleggerito, al quale ho rimosso funzioni e servizi che un utente normale non è neppure a conoscenza dell’esistenza.
      Nel complesso questa versione modificata è più leggera come ISO, come spazio occupato, meno servizi e funzioni significano anche meno consumi di memoria RAM, CPU, dischi, perciò il computer è più fruibile.

  2. Salve Carlo avrei una domanda sulla versione light di W7 per un Amilo possiamo sentirci ho hai un canale dove preferisci essere contattato
    Nell’attesa
    Cordiali saluti
    Franco

      1. Ok,allora ti spiego vorrei rianimare il mio Amilo e pensavo di risolvere con l’acquisto online di una licenza w7 professional ma credo che i driver siano il vero problema. Premesso che le tue indicazioni su come far funzionare il tasto Wi-Fi sono utilissime ma trovo difficoltà con i driver della scheda video nel tuo pacchetto indichi una versione di Windows Seven più leggera e a questo proposito ti volevo chiedere se non poteva creare problemi questa licenza da me acquistata e appena registrata mi sai dire se nel tuo pacchetto posso istallare anche solo i driver o è un’istallazione automatica di tutto se così fosse puoi fornirmi solo un pacchetto di driver che permettano funzionamento del mio amic puoi fornirmi solo un pacchetto di driver che permettano funzionamento del mio amilo come appena acquistato ti riscrivo le sue caratteristiche attualmente ha un hard disk installato da 160 giga due giga di RAM ,il suo utilizzo prevalente è per scaricare qualche film o un po’ di musica dalla rete hai qualche consiglio qualche idea per risolvere il mio problema per adesso ti ringrazio A presto Franco

        1. Buonasera, ammetto di aver avuto qualche problema ad interpretare il testo, non va mai a capo e senza punteggiatura il testo può essere interpretato in modi differenti, cerco perciò di rispondere per quanto mi è possibile:

          Il primo problema è che in entrambi i messaggi non mi ha mai riportato il modello, non ne conosco il processore, la scheda video o altro, “Amilo” è una serie di prodotti – tutti differenti -.

          Non comprendo il motivo dell’acquisto di una licenza Windows 7, più che altro non comprendo il “professional”, costa decisamente più di una versione standard e non ha niente in più che un utente medio non possa trovare sulla versione base.

          Il Windows 7 “leggero” non è stato reso disponibile nel pacchetto, il pacchetto integra solo i driver mancanti per far funzionare un Fujitsu Amilo A1650G su Windows 7 32 BIT. Tale versione, in quanto profondamente modificata non permette l’attivazione di licenze, fa fede solo la licenza acquistata (come ricevuta
          d’acquisto).

          Il pacchetto è solo relativo ai drivers mancanti, se il suo è un A1650G è il pacchetto che fa per lei, deve seguire le istruzioni presenti nell’articolo.

  3. Salve, Carlo allora il mio problema è che dopo aver formattato e installato una licenza originale di w7 sul mio Amilo non sono comunque riuscito a far girare adeguatamente il pc causa problemi di driver della scheda video e per la grafica giochi questa è la valutazione del sistema effettivamente è molto lento nella navigazione pur avendo una buona linea adsl .
    Mi chiedevo se la licenza light di w7 che è presente nel tuo pacchetto è compatibile con la mia perchè non vorrei trovarmi poi di nuovo con problemi di w7,se si può aggiornare con ms update oppure se e meglio di no si può installare del pachetto solo la parte driver per far girare in maniera ottimale il mio vecchio e caro pc.
    Secondo te passare a w 10 con questo pc può convenire?
    Nell’attesa di una tua risposta
    Grazie
    Franco

    1. Se ha installato Windows 7 senza i drivers adeguati è normale che il sistema non esprima il massimo delle sue possibilità, la scheda video venendo riconosciuta come “generica” gira decisamente male, direi “a scatti”, logicamente questo si ripercuote sulle prestazioni in generale, quindi anche la navigazione su internet sembra più lenta.
      Temo che c’è un po’ di confusione intorno al pacchetto che rendo disponibile: trattasi di 3 driver per il corretto funzionamento di Windows 7 32bit su Fujitsu Amilo A1650G, non è una licenza light. In tutti i casi, il Windows 7 che mostro nel video non è logicamente aggiornabile (non avrebbe senso e andrebbe a creare problemi sulla stabilità del sistema).
      Windows 10 è decisamente più “pesante” di 7, glielo sconsiglio caldamente.

  4. Allora primo volevo ringraziarti per il tempo dedicato al mio problema è mi scuso per la punteggiatura ormai sto perdendone l’uso con l’utilizzo di WhatsApp e secondo provo a descrivere meglio la mia situazione.
    Allora come modello pc parliamo di un Amilo 1650G che in origine utilizzava XP , negli anni il disco d’installazione ha iniziato a perdere i colpi e durante il processo mi perdeva alcune dll e quindi le ultime manutenzioni non erano eccezionali quindi ho deciso di migrare a W7 professional perché l’ho acquistata a 28 euro online.
    L’acquisto è stato fatto in ottica di non avere altri problemi con ms update (io non riesco più a stare tante ore dietro al pc) e speravo che con una installazione originale, recuperando i driver adatti per questa macchina a lavorare con w7, avrei risolto per sempre.
    Purtroppo vedo una buona risposta del pc in avvio ma poi man mano che impegno la scheda video il pc diventa lentissimo.
    Adesso ricordandomi che girava bene dal punto di vista grafico quando dal CD dei driver ATI si caricava i suoi specifici e poi se non ricordo male installavo anche dei driver sempre ATI mi sembra che si chiamassero SOUTHBRIDGE /CATALYST che miglioravano notevolmente la definizione video.
    Ecco fatto il riassunto è questo, quindi mi chiedevo non perché mi piace la pappa pronta ma proprio perché come ti dicevo non riesco più a dedicare tanto tempo se a te non veniva in mente qualche idea su come reperire questi driver che ti pagherei come disturbo al posto del pacchetto.
    Resto in attesa
    Ciao

    1. Volendo posso aiutarla a distanza, potremmo organizzare un collegamento (pagina assistenza.carlomarchioro.it), così le configuro i driver io in modo da semplificarle l’operazione.
      Una volta caricati i driver corretti il sistema guadagnerà in prestazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *